Superfici perfette nella rettifica

Compatto, ultrapreciso, duraturo e robusto per il controllo qualità in-process sulle rettificatrici: sono queste le caratteristiche principali del sistema di tastatura pezzo TS 750 di Heidenhain, che consente un’accuratezza di tastatura omogenea a 360°

L’obiettivo della rettifica è quello di ottenere superfici perfette, ma per raggiungerlo è necessario padroneggiare con sicurezza tutti i processi correlati, e monitorare permanentemente le sequenze di lavorazione nel corso della produzione. Per venire incontro alle esigenze di queste applicazioni, Heidenhain ha sviluppato il sistema di tastatura pezzo TS 750, e le nuove funzioni di rettifica del controllo numerico TNC 640.

Il controllo numerico  TNC 640 con  nuove funzioni  di rettifica.
Il controllo numerico TNC 640 con nuove funzioni di rettifica.

La verifica delle superfici e le sequenze di lavorazione

Il nuovo TS 750 è un sistema di tastatura pezzo ultrapreciso per rettificatrici. Si contraddistingue per il diametro di soli 25 mm grazie alle dimensioni compatte, e raggiunge una ripetibilità di tastatura di 2σ ≤ 0,25 µm. La velocità fino a 1 m/min consente di verificare con rapidità i componenti senza aumentare i tempi passivi. Il filetto M3 standard facilita l’utilizzo dei più comuni stili di misura. Durante la tastatura di un pezzo lo stilo viene deflesso, e tale deflessione è determinata da diversi sensori di pressione che sono disposti tra piastra e carcassa del sistema. L’impulso di commutazione viene quindi generato dall’analisi delle forze. I segnali così emessi vengono calcolati generando poi il segnale di commutazione. Questo procedimento consente un’accuratezza di tastatura omogenea a 360°. Contribuisce a questo risultato la ridotta forza di tastatura che in posizione radiale si aggira sui 0,2 N circa. Sulla base di queste forze relativamente ridotte, è possibile ottenere un’elevata e costante accuratezza. La stessa operazione di tastatura non ha alcun effetto sui risultati della misurazione. I sensori di pressione sono particolarmente duraturi e concepiti per diversi milioni di tastature. Per proteggere il sistema TS 750 nell’area della macchina, due soffietti sovrapposti schermano i sensori e l’elettronica riparandoli con efficacia da polveri di rettifica e lubrorefrigerante. Inoltre il soffietto esterno particolarmente soggetto a contaminazioni può essere sostituito senza problemi in qualsiasi momento, qualora i depositi aumentino eccessivamente.

Numerose varianti di montaggio e altre caratteristiche tecniche

Il sistema di tastatura può essere adattato in modo mirato a macchine di diversa configurazione grazie a numerose varianti di montaggio. Per il lato macchina sono disponibili diverse basi di montaggio, adattatori e prolunghe per il filetto di fissaggio M16. Grazie alla compatibilità con TS 150, è possibile adottare in qualsiasi momento il sistema TS 750 dotato di sensore ottico ed esente da usura. Al momento della sostituzione è sufficiente cambiare soltanto la testina di misura. L’intero equipaggiamento elettronico, meccanico e di cablaggio di TS 150 può essere impiegato anche per TS 750. A completamento delle funzioni di fresatura e tornitura di TNC 640, il controllo numerico Heidenhain si occupa anche della rettifica con un unico piazzamento per un’elevata qualità superficiale.

0 Condivisioni