Manutenzione remota su cloud

I servizi MGuard Secure Cloud Remote Services di Phoenix Contact possono essere utilizzati con prestazioni e scalabilità ottimizzate. A tale scopo, Phoenix Contact sta collaborando con Amazon Web Services (AWS), il fornitore mondiale di servizi di cloud computing. La collaborazione garantisce gli standard di sicurezza dell’ecosistema MGuard Secure Cloud in conformità con i più elevati standard europei di protezione dei dati (GDPR). Da molti anni, il cloud mette a disposizione una piattaforma di manutenzione remota basata su cloud, sviluppata appositamente per l’ingegneria meccanica di piccole e medie dimensioni. La gestione intuitiva consente di collegare al cloud in pochi minuti, tramite la tecnologia VPN, macchinari e altre utenze soggette a manutenzione remota e di accedervi in modo sicuro via Internet.

0 Condivisioni