L’importanza della stabilità di coppia in applicazioni semplici

L’esperienza sul campo degli ingegneri Panasonic porta alla luce una crescente consapevolezza degli OEM sul fatto che in alcune applicazioni motion convenga adottare motori DC brushless, anziché motori asincroni.

Quando l’applicazione richiede piccoli sistemi di controllo di posizione o di velocità, esistono tre strade per risolvere l’instabilità della coppia dei motori asincroni al variare della velocità: sottoutilizzare un motore servo di fascia alta (con un dispendio di budget); usare un workaround per adattare i motori asincroni alla propria necessità (aggiungendo un inverter, uno speed controller ed eventualmente un sensore); utilizzare un motore DC brushless di fascia entry come i MINAS BL (una soluzione specifica a budget coerente).

Quindi se la macchina ha problemi di compattezza, se serve più stabilità di coppia alle alte velocità, se occorre una soluzione di posizionamento che non dia problemi di coppia, oppure per lavorare su un quadro in bassa tensione, i servoazionamenti Panasonic MINAS BL sono la soluzione adatta.

Possono essere impiegati in diversi ambiti come: packaging, alimentare, logistica, lavorazione plastica. Dispongono di riduttori epicicloidali integrati, risolvendo così applicazioni dove è necessario il controllo di velocità o il controllo di posizione.

MINAS BL GV e MINAS BL GP (50W) sono disponibili anche nella versione con alimentazione a 24 V in continua. Sono adatti a tutte le applicazioni in cui è necessario un quadro in bassa tensione o dove non è possibile avere la tensione alternata. MINAS BL GU è un prodotto speciale per il controllo di velocità, in quanto il driver ha un controller integrato diventando il frontalino di comando del motore. Infine, MINAS BL KP è specifico per il controllo di posizione, ed è un modello ancora più compatto (per potenze fino a 750 W) utilizzabile in applicazioni che prevedono posizioni indicizzate o ripetute.

3 Condivisioni