Trasduttore di pressione digitale

Basta semplicemente collegarlo al laptop o PC, e non serve alcun hardware o software aggiuntivo: queste sono alcune delle caratteristiche principali di GD4200-USB©, il trasduttore di pressione digitale ESI Technology distribuito in Italia da ma.in.a.

di Massimo Brozan

Il trasduttore di pressione digitale GD4200-USB© di ESI Technology, casa britannica distribuita in esclusiva nel nostro Paese da ma.in.a., è uno strumento che offre svariati vantaggi. Iniziamo con la facilità nella misurazione della pressione. Con il software ESI-USB© infatti è sufficiente collegare il trasduttore al laptop o al PC. Il software riconosce il dispositivo tramite il suo numero di serie. Funziona tutto senza difficoltà e con aggiornamenti software gratuiti. Inoltre, utilizzando questo software è possibile generare una certificazione di test personalizzata con i propri parametri di test e loghi aziendali. Sia che si stia cercando di eseguire test e calibrazioni, controlli spot o monitoraggio locale diretto, GD4200-USB è una soluzione conveniente. Infatti non è necessario alcun hardware o software aggiuntivo per testare e registrare dati in loco. Inoltre non sono richieste costose schede di interfaccia I/O.

Può operare in un intervallo di temperatura molto ampio GD4200-USB è prodotto con la tecnologia Silicon-on-Sapphire (SOS). I sensori di pressione costruiti in questo modo contano su prestazioni e stabilità elevate. Il substrato di zaffiro consente al sensore di operare in un intervallo di temperatura molto ampio senza inficiare le prestazioni a causa delle sue proprietà di isolamento. Il sensore SOS viene quindi incollato su un diaframma in titanio anziché in acciaio inossidabile tradizionale. I risultati sono la resistenza a elevate sovrapressioni, l’isteresi molto bassa e ampia compatibilità con una moltitudine di fluidi anche aggressivi. GD4200-USB è disponibile in nove intervalli di pressione, accuratamente selezionati per consentire all’utente di coprire qualsiasi pressione richiesta dall’applicazione (dal vuoto fino a 5.000 bar) tramite l’uso del software di scaling digitale ESI-USB©.

Uno strumento ideale per applicazioni ad alta precisione
Un’altra caratteristica di questo strumento di ESI Technology è una precisione standard dello 0,15%, che lo rende la soluzione ideale per applicazioni ad alta precisione.
Grazie al suo coefficiente di temperatura, la deviazione da essa dipendente è irrilevante e i dati forniti dal GS4200-USB risultano affidabili (la gamma della temperatura operativa dello strumento è ambiente da -20 a + 85°C, supporto da -50 a + 125°C). La frequenza di campionamento consente di misurare le pressioni dinamiche con una risoluzione fino a 21 bit a velocità selezionabili dall’utente fino a 1.000 Hz.
Oltre a misurare e registrare la pressione, GD4200-USB traccia anche grafici e raccoglie i dati di temperatura. Infine, utilizzando un hub USB è possibile connettere e raccogliere dati da un massimo di 16 trasduttori USB in qualsiasi momento. Ogni trasduttore è riconosciuto dal suo numero di serie univoco.

0 Condivisioni