Pronto al via l’appuntamento milanese

Dopo il consueto appuntamento veronese, SAVE torna a Milano il prossimo aprile con un programma ricco di convegni, workshop e soluzioni in mostra. I visitatori potranno così avere una panoramica completa sul settore della strumentazione e dell’automazione

di Massimo Brozan

Il prossimo 18 aprile si svolge la nuova edizione di SAVE Milano, l’evento verticale dedicato alle soluzioni e alle applicazioni di strumentazione, automazione e sensoristica. La manifestazione si tiene dopo la positiva conclusione a ottobre della due giorni veronese, a cui hanno partecipato nel 2018 oltre 7.400 operatori specializzati.
Da anni SAVE rappresenta un valido momento di aggiornamento professionale per gli addetti al settore, di confronto diretto aperto a esperti, aziende, enti, istituzioni.
L’obiettivo è quello di offrire ai visitatori una rassegna a 360° sulle tecnologie e le soluzioni nell’ambito della strumentazione e dell’automazione, oltre che un punto d’incontro per dare il via a nuovi business.

Dalla strumentazione smart ai big data fino ai sistemi di visione
Molteplici sono le tematiche attorno a cui si svilupperà SAVE Milano: dalla strumentazione smart ai big data, dalla sensoristica al monitoraggio e controllo impianti, dagli asset management ai sistemi di visione, incluse efficienza energetica, raccolta dati e analisi e molto altro ancora. All’interno di questa cornice sarà quindi possibile comprendere quali sono le sfide e le opportunità da tenere come punto di riferimento per innovarsi e restare competitivi nei diversi mercati industriali, anche in ottica Industry 4.0. La formula della giornata si è sviluppata nel tempo sulle esigenze di imprese e operatori, e prevede al mattino una serie di convegni sulle tematiche calde del momento, una parte espositiva con i player del settore, e una sessione pomeridiana con workshop tecnico-applicativi e corsi di formazione a cura delle aziende partecipanti. Per ottimizzare le sinergie e le opportunità, SAVE si svolge inoltre in contemporanea a MCM Milano, evento specializzato nella manutenzione industriale, e a mcT Alimentare / Visione e Tracciabilità, manifestazione dedicata al settore Food & Beverage e la connessa logistica e tracciabilità industriale.

Un programma ricco di eventi
L’appuntamento milanese è organizzato da EIOM e può contare sul supporto e la collaborazione con associazioni e istituzioni tra cui G.I.S.I., PLC Forum (associazione italiana online per la promozione dell’automazione) e ANIPLA (Associazione Nazionale per l’Automazione) che ne cura gli aspetti scientifici. Sul sito dell’evento verrà pubblicato il programma, e gli operatori interessati potranno anche preregistrarsi per accedere gratuitamente alla manifestazione, partecipare a convegni e workshop e usufruire di tutti i servizi offerti dagli sponsor come ad esempio l’attestato di partecipazione, l’eventuale documentazione scaricabile in PDF dopo gli eventi e altro ancora. SAVE Milano anticipa l’edizione autunnale SAVE Mostra Convegno in programma il 23 e 24 ottobre a Veronafiere.

0 Condivisioni