Elementi primari di portata

Il cone flow meter FLC-FC di Wika rappresenta l’applicazione avanzata per il rilevamento della portata con la pressione differenziale. La caratterizzazione del profilo di flusso consente una misura affidabile anche nelle condizioni di esercizio più difficili. Grazie alla particolare esecuzione, è particolarmente adatto per applicazioni con limitato spazio di montaggio. Questo modello è dotato di un ampio e stabile turndown e, allo stesso tempo, di una elevata accuratezza e ripetibilità. Il cone flow meter FLC-FC è prodotto secondo la norma di riferimento ISO 5167. La parte 5 della norma copre le questioni legate alle condizioni di installazione e di funzionamento e dà ulteriori informazioni per il calcolo della portata e delle sue incertezze. L’elemento primario a forma conica è stato progettato in modo che i bordi restino protetti dalle particelle presenti nel fluido. Il cone flow meter, quindi, può vantare una lunga durata di esercizio anche in applicazioni con fluidi abrasivi. Il profilo di flusso ottimizzato previene gli effetti dello scorrimento asimmetrico e consente un funzionamento anche con tubazioni corte a monte e a valle. A garanzia degli standard di qualità Wika, ogni cone flow meter è soggetto a rigidi controlli e a prove di tipo non distruttivo prima della spedizione.

0 Condivisioni