Convertitori di frequenza

Parker Hannifin ha ampliato la serie di convertitori di frequenza AC30 fino a 450 kW per soddisfare le applicazioni ad alta potenza. L’annuncio segue la recente introduzione dell’opzione di retroazione resolver, implementata per aggiungere ulteriori funzionalità al controllo in anello chiuso.
Gli AC30 sono disponibili in diverse taglie per soddisfare ogni esigenza. Offrono diverse possibilità di controllo del motore, dalle applicazioni più semplici come il controllo di pompe e ventilatori in anello aperto, a quelle più esigenti, come il controllo di processo in anello chiuso. La serie offre un controllo accurato della velocità e coppia sia per i motori asincroni a induzione, sia per i servomotori a magneti permanenti (PMAC). Grazie alla capacità degli AC30 di monitorare l’energia consumata, i clienti possono adattare la velocità del motore alle esigenze applicative. Oltre a ridurre i costi di esercizio, la gamma prolunga la durata meccanica di motori, pompe, ventilatori e apparecchiature ausiliarie come canalizzazioni o tubazioni. Infine, i convertitori sono compatibili con un’ampia gamma di protocolli di comunicazione tra cui Profinet, Profibus ed EtherCAT, facilmente aggiunti insieme ai moduli I/O.

0 Condivisioni