Calibratori di pressione portatili

I calibratori 760 (nella foto) e 761 proposti da Danetech sono dotati di un sistema di generazione pressione/vuoto con pompa elettrica integrata, e sistema di controllo e regolazione totalmente automatico. In pratica, l’operatore non deve fare altro che impostare sul display il valore di pressione o vuoto desiderato per la calibrazione, e lo strumento svolge il lavoro in modo autonomo. La pompa elettrica interna genera pressione e vuoto (in un range compreso tra -0.85 bar e + 40 bar, a seconda del modello) e il sistema di controllo e regolazione pensa a stabilizzare e mantenere tale il valore impostato durante le fasi della calibrazione. Il tutto rapidamente e senza alimentazioni pneumatiche esterne o regolazioni manuali da parte dell’operatore. I calibratori garantiscono accuratezze di misura fino a 0,02% e dispongono di sezioni elettriche integrate per misura e alimentazione di eventuali trasduttori e trasmettitori di pressione. La possibilità di sensori campione multipli e intercambiabili migliora sensibilmente le accuratezze su un ampio campo di pressione operativa. Entrambe le serie sono disponibili con capacità di documentazione dei risultati, che automatizzano ulteriormente la procedura di calibrazione e di un comunicatore HART integrato.

0 Condivisioni