Sensori fotoelettrici su lunghe distanze

Grazie al design dei sensori fotoelettrici serie R200 e R201 di Pepperl+Fuchs, che si aggiungono alla serie R100, R101 e R103, è più facile scegliere la soluzione ideale e gli utenti possono beneficiare della massima flessibilità in ogni applicazione e situazione di montaggio.
La nuova serie comprende anche la tecnologia laser DuraBeam e la tecnologia Multi Pixel ad alta precisione (MPT) per la misurazione della distanza. L’utilizzo di tutti i principi di funzionamento dei sensori fotoelettrici e l’interfaccia IO-Link standardizzata facilitano la parametrizzazione dei sensori durante la messa in servizio, e nel caso in cui si verifichi un cambiamento nel principio di funzionamento o in un’altra serie. Le serie R200 e R201 offrono tutti i principi di funzionamento dei sensori fotoelettrici: sensori emettitore/ricevitore, retroriflettenti, con filtro di polarizzazione o per il riconoscimento di oggetti trasparenti, sensori a diffusione, sensori con soppressione dello sfondo e del primo piano, di misura e con due punti di intervento e sensori di distanza.
Tutte le serie presentano la stessa modalità intuitiva di utilizzo durante la fase di parametrizzazione.

0 Condivisioni