Strumenti multifunzione per misure climatiche

Testo offre strumenti per tutte le operazioni che consentono la gestione efficiente di un edificio e dei suoi impianti. Vediamo in particolare le soluzioni per la regolazione degli impianti di ventilazione, che garantisco risparmio e benessere

di Vittoria Ascari

Sono molteplici i fattori da tenere sotto controllo durante la gestione quotidiana degli edifici, anche nell’ottica di aumentare l’efficienza di sistemi e processi: costi d’esercizio, comfort dell’utente, consumo di energia e via dicendo. Bisogna garantire la regolazione ottimale e il controllo periodico di tutti i sistemi coinvolti. Gli impianti infatti possono sfruttare pienamente il loro potenziale di efficienza solo se regolati in modo corretto. Anche la manutenzione preventiva di installazioni e quadri elettrici riduce al minimo eventuali guasti, e assicura il funzionamento senza problemi degli impianti. A tale scopo, Testo propone strumenti di misura ultra-precisi per una gestione efficiente dell’edificio, oltre a servizi come consulenza professionale, corsi di formazione e servizi di riparazione, taratura e validazione degli strumenti per impianti regolati in modo ottimale e un workflow ancora più soddisfacente.

Prodotti e servizi da un unico fornitore
Con Testo si possono risolvere tutte le operazioni nel settore del facility management. L’azienda ha sviluppato una ricca offerta di strumenti di misura per gli impianti di riscaldamento, condizionamento, ventilazione e frigoriferi, così come per qualsiasi grandezza elettrica.
Sono facili da usare e resistono anche alle condizioni di lavoro più estreme. Non mancano poi strumenti multifunzione professionali: grazie alla vasta gamma di sonde disponibili, si è sempre attrezzati sia per garantire un’analisi conforme alle norme dei valori climatici e di benessere, sia per svolgere al meglio la manutenzione industriale. A questo si aggiunge il fatto di avere tutta una serie di servizi da un unico fornitore: assistenza tecnica, servizio ricambi, sviluppo di sonde personalizzate e corsi pratici sull’utilizzo della strumentazione. Infine, gli strumenti di misura si collegano all’App ed è quindi possibile avere una documentazione digitale, creare automaticamente rapporti, arricchirli con fotografie, archiviarli e inviarli via email.

Verso una qualità massima dell’aria negli ambienti
Per quanto riguarda in particolare le operazioni relative alla qualità dell’aria negli ambienti, i misuratori di umidità, i luxmetri e i fonometri firmati Testo garantiscono un ambiente gradevole. Lo strumento multifunzione testo 480 permette di analizzare il benessere all’interno dei locali in modo obiettivo e conforme alle norme. I data logger forniscono indizi sui danni causati dalla muffa, ad esempio per una ventilazione inadeguata. L’impianto di ventilazione infatti sviluppa la sua massima performance solo se il sistema di ricambio dell’aria in/out è correttamente regolato. Testo offre sia strumenti e sonde per svolgere misure all’interno dei condotti di ventilazione, sia coni ultra-precisi per misurare la portata volumetrica alla presa d’uscita dell’aria. Anche in questo caso testo 480 è la soluzione adatta, e guida passo dopo passo l’utente attraverso la misura griglia impianto AC conforme alle norme.

Risparmiare senza pregiudicare il clima di benessere nei locali
Vediamo quindi le caratteristiche tecniche di questo strumento multifunzione per misure climatiche. Testo aiuta a regolare in modo ottimale gli impianti per raggiungere rapidamente un notevole risparmio, senza andare a intaccare il clima di benessere nei locali. Testo 480 consente la misura di tutti i parametri climatici. È disponibile una vasta gamma di sonde per temperatura, %UR, pressione, turbolenza, velocità e portata dell’aria, CO2 e luminosità. Il menu intuitivo consente una pratica navigazione step by step. Le sonde sono tarabili singolarmente. È dotato di software di analisi, e di un sensore ultra-preciso della pressione differenziale per la misura con tubo Pitot o il monitoraggio dei filtri.

Uno strumento che combina misura manuale e menu intuitivi
Sempre in questo ambito, è stato recentemente lanciato testo 440, lo strumento che consente di tenere sempre sotto controllo tutte le misure da svolgere sugli impianti di ventilazione e condizionamento. Combina i vantaggi di uno strumento di misura manuale con menu di misura intuitivi e un ampio range di sonde per la misura dei parametri climatici. Può essere collegato a una vasta gamma di sonde digitali, alle Testo Smart Probes o a numerose sonde di temperatura Testo. Nello strumento sono archiviati menu dalla struttura chiara per misurare la portata volumetrica nel condotto di ventilazione e nella presa d’uscita dell’aria, il fattore k, il grado di turbolenza, la potenza refrigerante/termica, per localizzare la formazione di muffa e per svolgere misure a lungo termine. Attraverso l’interfaccia USB, i protocolli possono essere esportati sotto forma di file Excel o stampati direttamente sul posto. Testo 440 è disponibile anche nella variante 440 dP, che integra al suo interno un sensore della pressione differenziale supplementare: lo strumento può così essere utilizzato per misurare in prossimità di filtri o per misure con tubo Pitot e fattore k.

Una ricca offerta di soluzioni per il facility management
Per concludere la panoramica degli strumenti Testo per il facility management, passiamo agli analizzatori di combustione, indispensabili per l’installazione e la manutenzione degli impianti di riscaldamento. In questo modo si assicura un funzionamento corretto ed efficiente dal punto di vista energetico. Con la pinza amperometrica testo 770, il multimetro digitale testo 760 e altri strumenti di misura elettrici Testo si possono misurare i collegamenti elettrici, mentre la termocamera testo 871/872 visualizza eventuali surriscaldamenti senza bisogno di contatto e prima che si verifichi un guasto. Infine, passando agli impianti frigoriferi, con i gruppi manometrici digitali e l’App testo Refrigeration, tutti i valori di pressione e temperatura sono sotto controllo sullo smartphone. E con un semplice clic si possono creare e inviare rapporti personalizzati.

0 Condivisioni