Cresce la gamma di pressostati

La famiglia dei pressostati Euroswitch si arricchisce ogni anno. I prodotti sono disponibili con taratura regolabile o fissa, (range di taratura da -900 mb di vuoto fino a 400 bar), con contatto N.A. – N.C. o in commutazione (SPDT), a membrana oppure a pistone, con isteresi regolabile o fissa, per pressione differenziale e per il vuoto, oltre naturalmente che nelle versioni “custom” con corpo, materiali, connessioni elettriche e via dicendo. Per tutti i modelli sono inoltre disponibili cappucci e connettori per protezioni da IP54 ad IP67. Tra i dispositivi progettati per il controllo della pressione, spicca il pressostato mod. 692, caratterizzato da regolazione della pressione di intervento mediante ghiera con indice graduato, e che integra in un unico prodotto due possibilità di fissaggio: a piastra, tipo Cetop, e a pannello con raccordo G 1/4” femmina. Ultimo nato è il pressostato mod. 693, ora disponibile come versione cablata del 692, studiato per fornire risposte dove è indispensabile evitare l’ingresso di acqua e facilitare la connessione elettrica. Il mod. 693 è caratterizzato infatti da uscita con connessione elettrica; è inoltre dotato di una manopola di regolazione con scala graduata, per rendere più facili le operazioni di taratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.