L’industria di settore si riunisce a Milano

Ancora una volta, il mondo delle soluzioni e le applicazioni di automazione, strumentazione e sensoristica si incontra a SAVE Milano: durante la giornata verticale si parlerà di IoT, Big Data, Industry 4.0, efficienza energetica e non solo

di Alina Botta

È fissato per il prossimo 10 aprile l’appuntamento con SAVE Milano, l’evento verticale di riferimento per le soluzioni e le applicazioni di automazione, strumentazione e sensoristica. Dopo la due giorni veronese dello scorso ottobre, che ha visto la partecipazione di oltre 7.400 operatori e più di 220 aziende, la nuova edizione torna in primavera per dare la possibilità a imprese e operatori qualificati di incontrarsi, aggiornarsi grazie ai tanti momenti formativi, e trovare nuovi spunti per i differenti mercati industriali come energia, ambiente, food & beverage, pharma, chimica e petrolchimica, automotive, gomma e plastica. E fare ovviamente business insieme. SAVE Milano si propone quindi come una giornata per parlare di nuove soluzioni e applicazioni industriali nell’era dei Big Data e della connettività, conoscere le sfide e le opportunità in ottica Industry 4.0 come riferimenti per l’innovazione e per la competitività dei mercati. Dal processo al manifatturiero, fino all’asset management e alle frontiere della nuova predittiva, dall’alimentare ai sistemi di visione, dalla sensoristica fino alle soluzioni specifiche per l’efficienza energetica, e molto altro.

Convegni, espositori e sinergie in concomitanza con altri eventi
Sviluppato come di consueto sulle esigenze di aziende e operatori, SAVE Milano prevede una serie di convegni sulle tematiche calde del momento, una parte espositiva con le imprese del settore, oltre a una sessione pomeridiana con numerosi workshop tecnico-applicativi e corsi di formazione pomeridiani a cura delle aziende partecipanti. SAVE Milano è organizzato da EIOM con il patrocinio di G.I.S.I., che riconosce la mostra quale evento verticale di riferimento per l’automazione e la strumentazione di processo, e la collaborazione e il supporto tra gli altri di Anipla (Associazione Nazionale per l’Automazione), che ne cura gli aspetti scientifici. Per massimizzare le sinergie e le opportunità, la giornata si svolge come sempre in concomitanza con MCM Milano, evento dedicato alla manutenzione industriale, insieme a mcT Alimentare / Visione e Tracciabilità: la prima è la manifestazione di riferimento per il settore Food & Beverage, mentre la seconda è la mostra convegno dedicata alle soluzioni industriali di identificazione automatica.

In attesa dell’appuntamento veronese
Il programma è disponibile sul sito web, dove è possibile anche pre-registrarsi per accedere gratuitamente alla manifestazione, partecipare a convegni e workshop, e usufruire di tutti i servizi offerti dagli sponsor. L’appuntamento con SAVE è quindi a Milano tra qualche settimana, e anticipa l’edizione autunnale SAVE mostra convegno dedicata alle soluzioni e applicazioni verticali di automazione, strumentazione e sensori in programma il 17 e 18 ottobre a Veronafiere.

0 Condivisioni